Ultimi articoli
Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Cooltura

23 Gen VINCEBUS ERUPTUM XII

Vincebus Eruptum è una rivista d'altri tempi. Paleolitica. Di quelle che sono nate in ciclostile. Una Zine di quelle che quelle che erano soliti leggere i ragazzi negli anni 90's, quando i Nerd erano considerati degli "sfigati" per davvero.

Nata ed allevata come una figlia da Davide Pansolin, Vincebus Eruptum nel corso degli anni è diventata una rivista di culto per i cultori della scena underground Heavy Psych ed annovera sulle sue pagine interviste e contributi divenuti ben presto un punto di arrivo per tutte quelle band adorano il Big Muff almeno tanto quanto i 70's. Non a caso "Vincebus Eruptum" è il titolo del primo e straordinario disco di quei tre signori che si facevano chiamare Blue Cheer.

Read More

19 Gen Una Repubblica virtuale fondata sull'Evasione Fiscale

Mario Monti, il governo tecnico e le mancate elezioni. La crisi, la cinta che si stringe, il jingle dell'elusione del pagamento delle imposte che torna puntuale come un tormentone estivo. L'Italia è davvero una Repubblica virtuale fondata sull'evasione Fiscale? Battute a parte, non si ricorda a memoria d'uomo un'Italia in cui non esista la tendenza diffusa fra i cittadini ad eludere, in parti più o meno consistenti, il dovere di contribuire all'erario per il bene della collettività. I nostalgici del ventennio reclamano il merito del loro Duce di essere riuscito ad estirpare mafie e corruzione dallo stivale. E mettiamo anche che sia essere vero: sono comunque oltre 70 anni che in Italia si evade il fisco, con intensità e fortune alterne.

Read More

02 Gen Impetus B | Bologna, David Crosby e il primo giorno della fine del mondo

Come crescono in fretta le unghie in vacanza. Quelle dei piedi con una curva ancora più ripida, sarà colpa dei calzetti. Non che la cosa sia giunta a dei livelli in cui il fastidio è insopportabile, ma se cammini un po' lo senti. Il primo gennaio sono stato a San Luca. 666 archi, il porticato più lungo del mondo. Questo signore deve aver avuto a che fare nella sua esistenza con dei serpenti e mentre attraversavamo il portico realizzato per lui e la sua madonna la cosa è venuta fuori. Come se Bologna la dotta, la rossa, la grassa fosse una specie di sasso incastrato ed avvolto da serpi e rettili dalla colonna vertebrale fatta di archi e dalle squame di mattone rosso, aggrovigliate fra loro in labirinto che al centro da spazio alle due torri. Sì un'immagine abbastanza epica, ma con l'anno nuovo bisogna partire carichi. Mi è piaciuto pensare al portico di San Luca come una specie di "anomalia del sistema", come un elemento di rottura rispetto all'equilibrio del paesaggio urbano, del reticolo di strade e passeggiate coperte all'interno della città.

Read More

21 Dic Come embeddare Javascript e JQuery su una pagina o un post di WordPress

In questi giorni mi sto affacciando un po' più da vicino a JavaScript e JQuery. Un totale neofita - so che devo studiare ancora tanto, ma tanto :-) - ma ho molto apprezzato il fatto che progressivamente le nuove tendenze del web e dei siti internet stiano tornando a premiare la semplicità a scapito della sovraproduzione e della pesantezza:  si ricominciano a vedere delle pagine in HTML ben formattate, "secche" ma altrettanto accattivanti rispetto alle loro cugine animate in flash.

Read More

19 Nov Musica diVino

Pawi Über Alles

Torna a Sogliano sul Rubicone per la seconda edizione “Suono diVino”, la rassegna di musicale enogastronomica organizzata dal Museo del Disco d’Epoca, l’Associazione Specchio sull’Arte e l’associazione musicale Klavier, quest’anno arricchita da una serie di workshop ed iniziative collaterali legate al tema dell’arte povera, del restauro e della musica colta. L’appuntamento è fissato presso palazzo Ripa Marco Santi a Sogliano: nell’arco della mattinata sono previsti alcuni momenti formativi dedicati al restauro della carta, album, locandine e manifesti d’epoca che necessitano interventi conservativi, oltre che un vero e proprio laboratorio ludico incentrato sul

Read More

10 Nov Riprendono gli incontri di Casa dell’Upupa

SORRIVOLI – Riprendono sabato gli incontri di Casa dell’Upupa frutto della longeva collaborazione fra Ilario Fioravanti ed i fratelli Flaminio e Massimo Balestra. Il ciclo di incontri, che come da tradizione si terranno presso lo studio Fioravanti a Sorrivoli di Roncofreddo, si aprirà alle ore 17.00 con una interessante tavola rotonda sul tema “Il circo oltre il Circo” al cui timone siederà Alessandro Serena, professore di Storia dello spettacolo circense e di strada all’Università degli studi di Milano e legato alle arti circensi anche a livello familiare in quanto discendente di un’antica famiglia circense imparentata agli Orfei della celebre Moira. È il primo di tre appuntamenti dedicati al Circo e ai suoi mondi.

Read More

09 Nov Silvio Berlusconi, il Presidente più Pazzo del Mondo

Non riesco a capacitarmi di come, sentendo la telefonata di Berlusconi al Tg1 - l'ennesima, che questa volta trova come interlocutore il pettinatissimo Giorgino - il mio animo si sia incrinato, abbia sentito in qualche modo la sincera delusione del nostro ormai ex presidente del consiglio. Una delusione che nasce dalla sua sincera convinzione di aver potuto avere oggi numeri a sufficienza per evitare di rendere esplicito quello che ormai da settimane, mesi, se non addirittura anni, era chiaro agli occhi dei più, cioè che Silvio Berlusconi non fosse più adatto a rappresentare l'Italia.

Read More

05 Nov MonstrO – MonstrO (2011)

MonstrO - MonstrO Vagrant Records 2011 Questi MonstrO sembrano la band di Billy Corgan in un mondo in cui non esiste la calvizie! Il suono è quello degli Smashing più potenti ed ispirati, tanto che l'etichetta stoner è la prima che di questi tempi verrebbe da attaccare a questo quartetto americano, di Atlanta. Ma ascoltando con un po' più di attenzione - la cosa non necessita di alcuna fatica, anzi - ci si rende conto che c'è dell'altro. C'è un'attitudine che deve molte influenze anche ad altre band dei 90's che furono - vedi le parti vocali e gli arrangiamenti delle due chitarre a là Soundgarden - e del primo decennio del nuovo millennio - vedi i le ritmiche compresse ed anfetaminiche contenute nei primi tre dischi dei QUOTSA.

Read More