Ultimi articoli
Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

dischi e recensioni

27 Feb Samsara Blues Experiment – Revelation & Mistery (2011)

SAMSARA BLUES EXPERIMENT - Revelation and Mistery World In Sound Records (2011)

After their super debut album, Thomas Vedder, Hans Bob, Richard Beherens and Christian Peters should have thought – at least for a while – whether to record another perfect psychedelic stoner rock album or go beyond it. Revelation and Mistery is the result of that choice. Berliner quartet’s second official album sounds much more “architected” and “composed” than its predecessor and add a really effective kraut-proggy attitude to the smoky atmospheres engendered by the band.

Read More

25 Gen Elder – Dead Roots Stirring (2011)

ELDER - Dead Roots Stirring Meteorcity 2011 Roots are dead, but with such a record they could come back to life at any time! Dead Roots Stirring sounds indeed a magic potion that can give oxygen to a genre – stoner rock – which is often thought as monotonous and derivative. In few years Elder has reached a good popularity and represent one of the best heavy psych act coming from the US and this is proved somehow by their homonymous first record [Elder 2009].

Anyhow, Dead Roots Stirring sounds very different to my hears, there’s something a little bit more “european” in the riffing, in vocals parts, something that reminds Motorpsycho’s “little lucid moments”, especially in tracks like the super-concluding anthem “Knot”, a guitar touch that has let himself get inspired but Stephan Koglek’s Colour Haze master - you can hear it in the opener “Gemini

Read More

23 Gen VINCEBUS ERUPTUM XII

Vincebus Eruptum è una rivista d'altri tempi. Paleolitica. Di quelle che sono nate in ciclostile. Una Zine di quelle che quelle che erano soliti leggere i ragazzi negli anni 90's, quando i Nerd erano considerati degli "sfigati" per davvero.

Nata ed allevata come una figlia da Davide Pansolin, Vincebus Eruptum nel corso degli anni è diventata una rivista di culto per i cultori della scena underground Heavy Psych ed annovera sulle sue pagine interviste e contributi divenuti ben presto un punto di arrivo per tutte quelle band adorano il Big Muff almeno tanto quanto i 70's. Non a caso "Vincebus Eruptum" è il titolo del primo e straordinario disco di quei tre signori che si facevano chiamare Blue Cheer.

Read More

05 Nov MonstrO – MonstrO (2011)

MonstrO - MonstrO Vagrant Records 2011 Questi MonstrO sembrano la band di Billy Corgan in un mondo in cui non esiste la calvizie! Il suono è quello degli Smashing più potenti ed ispirati, tanto che l'etichetta stoner è la prima che di questi tempi verrebbe da attaccare a questo quartetto americano, di Atlanta. Ma ascoltando con un po' più di attenzione - la cosa non necessita di alcuna fatica, anzi - ci si rende conto che c'è dell'altro. C'è un'attitudine che deve molte influenze anche ad altre band dei 90's che furono - vedi le parti vocali e gli arrangiamenti delle due chitarre a là Soundgarden - e del primo decennio del nuovo millennio - vedi i le ritmiche compresse ed anfetaminiche contenute nei primi tre dischi dei QUOTSA.

Read More

31 Ago Un nuovo album per gli Screaming Trees? LAST WORDS – THE FINAL RECORDINGS

Rientro dal lavoro e accendo un po' di radio, media che sembra essere nato per accompagnare qualunque viaggio in auto nel migliore dei modi. Radio 2, credo sia l'ora di Moby Dick. La speaker, di cui non ricordo il nome, annuncia: "ed ora il ritorno degli Screaming Trees con il nuovo brano Ash Gray Summer". Mi dico: "ok sei fritto, sicuramente avrà annunciato tutt'altro. Poi sento le chitarre dei fratelli O'Connor, il beat di quel fenomeno assoluto che era e che rimane Barret Martin, la voce inconfondibile di Mark Lanegan e dico, "cazzo, sono loro davvero".

Read More

14 Mag Pater Nembrot su RUMORE di Maggio!

Allora un'auto marchetta una volta nella vita me la potrò anche fare?! Scherzi a parte, questo mese in edicola c'è un mensile di attualità musicale tra i più prestigiosi in Italia che ospita all'interno un'intervista di 2 pagine (2 PAGINE!) con richiamo in Prima ai PATER NEMBROT. Una piccola soddisfazione presa e si spera un po' di benzina gettata sulla fiamma che tiene viva la voglia di esprimersi attraverso la musica, sempre più messa alle corde da tutto il resto, lavoro, pensieri e cazzate varie ed eventuali.
Read More

04 Mag DEADPEACH “2” Album Review

Vi chiederete chi sono i Deadpeach e quale fosse il loro album numero 1. Di certo il trio di Cattolica non è una di quelle band da copertina di giornali e da interviste sui magazine. La loro storia però è quella di una band di culto: attivi dalla metà degli anni '90, Giovanni alla chitarra e voce, Steve al basso e Federico alla batteria (quest'ultimo inserito nella line up solo da qualche anno) hanno all'attivo oltre 10 pubblicazioni, per etichette italiane ed estere, fra cui spicca la stampa in vinile risalente al 2006 del loro penultimo lavoro in studio "Psycle"da parte di Nasoni Records, pubblicato in Italia l'anno precedente dalla mitica Godown Records. Ma veniamo al suono. "2" è un disco in cui punk, stoner e progressive si fondono in una miscela
Read More